Prima suqadra 2020 21 1

ORTIGARALEFRE – PRIMIERO 20/09/2020

Dopo l’indigestione di gol del turno infrasettimanale di coppa, il calendario ripropone nuovamente la partita casalinga stavolta per il campionato contro il Primiero, e anche stavolta la sfida vede prevalere i nostri ragazzi per 3 gol a zero.
Nonostante il punteggio parli diversamente, non è stata una passeggiata: squadra rivoluzionata rispetto a giovedì scorso, condizioni climatiche difficili per il caldo opprimente e prestazione non proprio soddisfacente, con giocatori poco concentrati e molto fallosi e risultato che poteva essere ottenuto con molti meno patemi, contro un Primiero arrivato a Villa Agnedo con parecchie assenze e parso fin da subito piuttosto rinunciatario, ma che ha trovato coraggio sfruttando i nostri numerosi errori in impostazione che per fortuna non sono riusciti a capitalizzare a dovere.
Dopo i canonici primi minuti di studio, è Kevin Maniotti a sbloccare subito l’incontro con un ottima azione personale che lo vede smarcarsi al limite dell’area e far partire un destro a giro che si infila sotto la traversa non lasciando scampo a Campigotto.
Al 12’ un clamoroso liscio di Armando Baldi nel ricevere palla da un fallo laterale permette a Caser di rubare palla e involarsi solo verso la porta, ma per nostra fortuna l’assist per Iagher a centro area risulta fuori misura e l’azione sfuma.
Al 16’ è Mattia Floriani a sfiorare il raddoppio ricevendo palla da Maniotti al limite dell’area, ma la sua conclusione frontale finisce di poco alta sulla traversa.
Al 25’ da azione di corner è Sandonà a colpire solo di testa a due metri dalla porta, ma è strepitoso Campigotto ad alzare la palla sul fondo evitando quello che sembrava un gol già fatto.
Lo stesso Sandonà si riscatta quasi al termine del tempo, risolvendo una mischia in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Maniotti, trova il varco giusto e sigla il raddoppio.
La ripresa non ci vede per nulla brillanti: ancora molti errori e baricentro che si abbassa, dando spazio alle iniziative del Primiero che prende coraggio e ci schiaccia nella nostra trequarti.
Al 50’ è Funai, causa la nostra ennesima disattenzione, a trovarsi la porta spalancata, ma il suo tiro dal limite è piuttosto fiacco e Buffa riesce a parare.
Al 58’ rispondiamo con una bella combinazione tra Nicola Baldi, Maniotti e Floriani con la palla che torna al primo che prova la stoccata di potenza dal limite dell’area parata in angolo.
Al 70’ grossa occasione per Iagher che si gira bene in area e calcia a colpo sicuro, con Buffa ottimo in questo frangente a deviare in tuffo sul fondo.
Tre minuti dopo è il neoentrato Dobrozi a chiudere l’incontro e spegnere finalmente tutti i nostri patemi, concludendo con un diagonale al volo a centro area una splendida azione iniziata da Maniotti che lancia in fascia Nicola Baldi, il quale semina il suo marcatore prima di mettere in mezzo un assist perfetto.
Sul finale è ancora Baldi a concludere di poco fuori un diagonale dopo essere stato ottimamente smarcato da un assist di Dalla Torre, e al 90’ il tiro potente di Dobrozi si vede chiudere la porta dall’ennesimo ottimo intervento del portiere del Primiero.
In conclusione tre ottimi punti per la classifica ma una brutta partita; bisogna ripartire con la testa e la concentrazione delle ultime due partite precedenti, perché contro squadre più attrezzate ed organizzate difficilmente non avremo pagato caro i tanti errori e disattenzioni di oggi.

Formazione: Buffa, Baldi Armando, Pinton, Sandona’, Lyakh (60’ Dalla Torre), Floriani Yuri (67’ Cescato), Baldi Nicola, Ginammi (81’ Sandri), Osti(55’ Baccega), Maniotti, Floriani (68’ Dobrozi).

Gol: 8’ Maniotti, 44’ Sandona’, 73’ Dobrozi.

Utilizziamo i cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Puoi cambiare le modalità di utilizzo dei Cookie in ogni momento Maggiori Informazioni