PrimaSquadra 21 22 A

PAGANELLA - ORTIGARALEFRE  12/09/2021

 L’Ortigaralefre porta via l’intera posta in palio anche dal campo di Lavis con una prova convincente e mantiene la testa della classifica a punteggio pieno, coronando una settimana estremamente positiva che ci ha portato tre vittore tra campionato e coppa Provincia.
Partita di per se’ mai in discussione. Alla prima occasione passiamo subito in vantaggio: lancio di Sandona’ per Paradisi in contropiede che brucia in velocità i due centrali del Paganella e fa secco il portiere in uscita.
Passano pochi minuti e raddoppiamo con Mattia Floriani lesto ad intervenire su una ribattuta in area di una punizione di Maniotti: su una prima conclusione ravvicinata il portiere respinge ma sulla successiva conclusione nulla può e la palla si insacca.
Paganella in bambola e al 15’ tris servito ancora con Paradisi in contropiede a portare scompiglio nella retroguardia di casa e superare con un preciso pallonetto uno sconsolato Merlo.
Galvanizzati dal punteggio, i ragazzi staccano per qualche minuti la spina della concentrazione, regalando letteralmente il gol che rianima le speranze del Paganella.
E’ il 19’ ed il centrocampista Corazzola recupera palla a centrocampo e si lancia in solitaria verso l’area, con i nostri distratti che gli lasciano praticamente campo libero: arrivato al limite scocca un gran tiro a parabola che complice il vento e Buffa un po’ troppo fuori dai pali si insacca sotto la traversa.
Questa resterà comunque l’unico tiro in porta di tutto il primo tempo, perché l’Ortigaralefre riprende prontamente in mano la partita e non lascia spazio alle ripartenze degli avversari.
Al 22’ punizione stupenda dal limite di Maniotti che batte sotto la traversa ed entra in porta, ma solo l’arbitro non se ne avvede lasciando proseguire l’azione.
Al 32’ altra bella azione personale di Maniotti il cui tiro dal limite dell’area esce a fil di palo.
La ripresa vede un iniziale reazione vigorosa del Paganella che la mette sul piano fisico, sfruttando le incertezze di un arbitraggio timido e fin troppo accondiscendente, ma chiude ogni discorso ancora Paradisi al 57’, che riceve palla da Floriano spalle alle porta al limite dell’area, ed è bravissimo a girarsi con velocità e lasciare sul posto il suo marcatore, facendo partire un diagonale che il portiere riesce solo a toccare insaccandosi alla sua sinistra.
Due minuti dopo sussulto del Paganella sempre con Corazzola che scocca una potente punizione dal limite sui cui Buffa è bravo a distendersi in tuffo e liberare in angolo.
I nostri potrebbero arrotondare ancora il punteggio perché le occasioni si susseguono e la squadra gioca un bel calcio.
Al 70’ è Dobrozi ad avere un buon pallone ma la conclusione è a lato.
Un minuto dopo è Alberto Sandonà sugli sviluppi di un azione manovrata ad intervenire con una semigirata al volo in area a colpo sicuro che il portiere riesce a smanacciare in angolo.
Al 75’ contropiede due contro uno Floriani-Paradisi con Mattia che arrivato al limite dell’area, fin troppo generoso, cerca il compagno di reparto invece di puntare la porta in solitaria, ma il passaggio è leggermente troppo lungo e Caccia non riesce ad agganciare la palla in area piccola: l’azione si spegne con il recupero dei difensori di casa.
L’ ultimo brivido dell’incontro lo procura Dalledonne che interviene su un cross dalla destra con un colpo di testa perentorio che si insacca imparabilmente sotto la traversa: splendido gol, peccato che la porta era la nostra…
Nonostante qualche acciacco fisico nel finale e il gran caldo che si fa sentire, la partita finisce sul 4 a 2 , senza grossi patimenti e i nostri ragazzi bravi a rintuzzare gli ultimi tentativi degli avversari per accorciare le distanze.

FORMAZIONE: BUFFA, CAPPELLO (80’ SANDONA’ SIMONE), PINTON (46’ DALLEDONNE), SANDONA’ ALESSANDRO, BALDI ARMANDO, SANDONA’ ALBERTO (88’ DALLA TORRE) , OSTI (71’ CESCATO), BACCEGA, PARADISI (65’ DOBROZI), MANIOTTI, FLORIANI MATTIA.

GOL:  8’-15’-57’  PARADISI, 13’ FLORIANI, 19’ CORAZZOLA (P), 81’ DALLEDONNE autogol

Utilizziamo i cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Puoi cambiare le modalità di utilizzo dei Cookie in ogni momento Maggiori Informazioni